Controlli di registrazione e sanzioni

In Belgio, il controllo di un accesso autorizzato alla LEZ (Low Emission Zone) non viene solo effettuato dalla polizia ma, soprattutto, tramite telecamere di riconoscimento automatico delle targhe (Automatic Number Plate Recognition= ANPR).
Queste telecamere fisse e mobili catturano l´immagine di ogni targa e la confrontano con una banca dati centrale. Se il proprietario di un veicolo non avesse effettuato la registrazione prima o, nel caso di una classe di registrazione non autorizzata, non avesse acquistato un biglietto di accesso supplementare alla LEZ, riceverebbe una notifica della sanzione da 150,00 Euro a 350,00 Euro per posta entro 10 giorni. In caso di ripetute infrazioni, potrebbero essere previste sanzioni più elevate.

In caso di infrazione, il proprietario del veicolo riceverà inizialmente un verbale contenente i fatti stabiliti dalle autorità competenti. Successivamente, riceverà la notifica della sanzione per lettera raccomandata.

In caso di veicoli immatricolati all´estero, la notifica della sanzione potrebbe richiedere più tempo in quanto i dati relativi al veicolo devono essere confrontati con le altre banche dati europee. Tuttavia, tutte le sanzioni inflitte nelle zone ambientali LEZ in Belgio saranno applicate all’interno dell’UE, poiché la sanzione è comunque superiore al limite imposto dall’UE di 80 Euro e sarà quindi perseguita anche all’estero in base alla più recente normativa europea.