Zona ambientale Gand - Belgio

Validità dei bollini oggi, 24/06/2018.

Non c'è nessun preallarme.

Motocicli

Veicoli a due o tre ruote e quadricicli leggeri

Attualmente l'accesso è consentito.
Attualmente l'accesso alla zona è consentito.
Trasporto di merci

Veicoli per trasporto di merci con almeno 4 ruote

Attualmente l'accesso è consentito.
L'accesso è ancora consentito.
Trasporto di persone

Veicoli per il trasporto di persone con almeno 4 ruote

Attualmente l'accesso è consentito.
L'accesso è ancora consentito.
Veicoli agricoli o forestali

Veicoli agricoli o forestali

Attualmente l'accesso è consentito.
Nessuna restrizione. L'accesso è consentito.
Motocicli

Veicoli a due o tre ruote e quadricicli leggeri

Attualmente l'accesso è consentito.
L'accesso è ancora consentito.
Trasporto di merci

Veicoli per trasporto di merci con almeno 4 ruote

Attualmente l'accesso è consentito.
Attualmente l'accesso è consentito.
Trasporto di persone

Veicoli per il trasporto di persone con almeno 4 ruote

Attualmente l'accesso è consentito.
Nessuna restrizione. L'accesso è consentito.
Veicoli agricoli o forestali

Veicoli agricoli o forestali

Attualmente l'accesso è consentito.
L'accesso alla zona è ancora consentito.
Motocicli

Veicoli a due o tre ruote e quadricicli leggeri

Attualmente l'accesso è consentito.
Attualmente l'accesso è consentito.
Trasporto di merci

Veicoli per trasporto di merci con almeno 4 ruote

Attualmente l'accesso è consentito.
L'accesso è ancora consentito.
Trasporto di persone

Veicoli per il trasporto di persone con almeno 4 ruote

Attualmente l'accesso è consentito.
L'accesso alla zona è ancora consentito.
Veicoli agricoli o forestali

Veicoli agricoli o forestali

Attualmente l'accesso è consentito.
L'accesso alla zona è ancora consentito.

La zona ambientale di Gand

Dal 01.01.2017, la città di Gand ha annunciato che dal 01.01.2020 l´intero centro urbano sarà trasformata in una zona LEZ (Low Emission Zone) e, allo stesso tempo, verrà fissato un limite di velocità generale di 30 km/h. A partire da questa data, i veicoli altamente inquinanti non sono più autorizzati ad accedere alla zona ambientale.
I confini della zona ambientale sono definiti dal raccordo anulare R40 che circonda il centro urbano. In via d´eccezione, si può accedere all´autostrada N430, che attraversa il centro, e alle strade d´accesso B401 e N422 al parcheggio sud nel centro.

La LEZ di Gand è sempre attiva, 24 ore su 24 per 7 giorni alla settimana, anche la domenica e i giorni festivi. La LEZ regola l´accesso per tutte le categorie di veicoli, tranne i ciclomotori ed i motocicli. Di conseguenza, le categorie interessate sono le seguenti: categoria M (trasporto di passeggeri con l´auto, autobus, minibus e bus turistici), categoria N (trasporto di merci con furgoni ed autocarri), categoria T (trattori agricoli o forestali a ruote).
Da ciò risulta un divieto di circolazione per i veicoli a benzina della categoria 0 e 1, nonché per i veicoli diesel della categoria EURO da 0 a 3. I veicoli diesel della categoria EURO 4 possono circolare nella zona solo acquistando un biglietto di accesso. Non esistono restrizioni di ingresso per i ciclomotori ed i motocicli della categoria L.

Immagine: Ponte di St. Michael a Gand – zona ambientale

I veicoli d´epoca di età inferiore ai 40 anni non sono autorizzati all´ingresso. I veicoli d´epoca di età superiore ai 40 anni possono circolare acquistando un biglietto di accesso. I veicoli dei disabili residenti ottengono deroghe. Per i veicoli immatricolati all´estero non esiste ancora una regolamentazione.

Dal 2025, verranno introdotte ulteriori restrizioni, in cui è vietato l´accesso ai veicoli altamente inquinanti allo scopo di migliorare ulteriormente la qualità dell´aria della città.

Mediante telecamere ANPR vengono effettuati controlli di conformità.
Sotto la voce del menu Sticker Gand sono elencati i tipi di veicolo, le categorie EURO e le classi di registrazione autorizzati ad accedere alla LEZ di Gand.

È possibile ordinare qui un Registry-Sticker belga per le zone ambientali in Belgio

Tabella riassuntiva della zona ambientale di Gand

Nome della zona ambientale:
Zona ambientale Gand - Belgio
Zona ambientale annunciata il:
01/01/2017
Zona ambientale in vigore a partire dal:
01/01/2020
Tipo di zona ambientale:
Permanente
Obbligo attuale di registrazione:
Automobile (M1), Camper (M1), Minibus (M2), Autobus (M3), Furgone (N1), Camion (N2), Furgoncino (N2), Autocarro pesante (N3) e Veicolo agricolo o forestale (T)
Classi di registrazione autorizzate dal 01/01/2020:
Gand Classe 4 (vedi alla voce Classificazione Registry-Sticker)
Ulteriori restrizioni per le classi di registrazione autorizzate:
Divieti di circolazione per il periodo 2020-2024: autocarri diesel della categoria N1, N2 e N3, autobus delle categorie M2 e M3, autoveicoli della categoria M1, caravan M1 delle categorie EURO 0-3, veicoli a benzina della categoria EURO 0 e 1. Eccezioni: vedi il punto Eccezioni. Dal 2025 solo veicoli diesel della categoria EURO 6 e veicoli a benzina delle categorie 3-6.
Divieti di circolazione (temporanei):
attualmente non noti
Divieti di circolazione (permanenti):
attualmente non noti
Sanzioni:
150-350 Euro
Territorio/ estensione della zona ambientale:
L´area interessata copre l´intero centro urbano di Gand ed è delimitata dal raccordo anulare R40, che non è compreso nella zona. Inoltre, l´autostrada regionale N430, che passa attraverso la zona ambientale, è esclusa. Anche l´uscita E17 dell´autostrada B401, che va verso il centro e conduce alla strada d´accesso N422 al parco di König Albert, non è compresa.
Particolarità:
Le classi di registrazione 2/3 possono accedere, in via d´eccezione, acquistando un biglietto di accesso limitato nel tempo. I veicoli d´epoca di età superiore ai 40 anni possono anche circolare acquistando un biglietto di accesso. Le tariffe e la durata di un eventuale transito non sono ancora note. I veicoli diesel della categoria EURO 3 dotati di un filtro antiparticolato non sono riconosciuti come categoria EURO 4. Non esiste un obbligo di registrazione per i veicoli della categoria L (ciclomotori leggeri come ad esempio motocicli).
Contatto zona ambientale e deroghe:
Città di Gand, Botermarkt 1, 9000 Gand, gentinfo@stad.gent
Divieti di circolazione per il periodo 2020-2024:
Autocarri diesel della categoria N1, N2 e N3, autobus delle categorie M2 e M3, autoveicoli della categoria M1, caravan M1 delle categorie EURO 0-4, veicoli a benzina della categoria EURO 0 e 1. Eccezioni: vedi il punto Eccezioni.