Zone ambientali LEZ in Belgio

Per la navigazione interattiva fare clic nella carta

Dalla fine del 2015, il governo belga ha creato le condizioni quadro che consentono alle città ed ai comuni di introdurre le zone ambientali. Ciò è stato realizzato allo scopo di attuare le direttive europee e rispettare i valori limite di emissione dell'UE a tutela dei cittadini.

Le zone ambientali in Belgio sono chiamate LEZ, abbreviazione in inglese di Low Emission Zone. L'inizio e la fine di una zona ambientale LEZ sono contrassegnati da un corrispondente segnale stradale.
Le rispettive città e comuni definiscono i confini di una LEZ sul proprio territorio. L´accesso alla LEZ è consentito solo se il veicolo è stato precedentemente registrato.

È possibile accedere ad una LEZ solo con veicoli „puliti“. Ogni città/comune in Belgio stabilisce le sue regole sulle categorie EURO ed i tipi di carburante. Pertanto, deve essere effettuata una registrazione separata in ogni LEZ belga.

Delle telecamere intelligenti ANPR (Automatic Number Plate Recognition) controllano la registrazione e la targa del veicolo viene confrontata con una banca dati centrale della LEZ corrispondente.
Se il sistema rileva che non è stata effettuata alcuna registrazione o non è stato acquistato alcun biglietto di accesso, verrà emessa entro 10 giorni una notifica di una sanzione fino a 350,00 Euro.

È possibile ordinare qui un Registry-Sticker belga per le zone ambientali in Belgio